La crema giusta per pelli secche o con neurodermite

In ambito medico è stata da tempo confutata la teoria secondo cui le creme rendano la pelle "pigra", inducendola quindi a produrre una minore quantità di grassi.

Tuttavia, spesso le creme vengono utilizzate in quantità insufficiente, motivo per cui lo stato della pelle non migliora in modo sostanziale o non si riduce notevolmente il rischio di una recidiva di neurodermite. L'ideale sarebbe applicare sempre la crema su tutto il corpo, ma è utile già un'applicazione regolare sulle parti maggiormente colpite.

Un segno piuttosto attendibile dell'applicazione corretta della crema è la presenza o l'assenza di prurito. Il prurito aumenta soprattutto se la quantità di crema utilizzata o la frequenza di applicazione sono insufficienti.

Inoltre, è importante applicare la crema non solo 1 volta al giorno, ma almeno 2, in quanto la pelle può assorbire solo una quantità di grasso limitata.

Altre informazioni: Il dosaggio corretto