Trattamento del prurito

In caso di neurodermite, spesso il prurito è marcato. Può diventare un vero fardello per la persona colpita e per chi le sta vicino.

La cosa più importante è non grattarsi per non peggiorare il prurito e causare di lesioni cutanee. Si può cercare di ridurre il prurito, picchiettando o pizzicando la pelle. È soprattutto importante insegnare questo comportamento ai bambini piccoli affetti da neurodermite.

La pelle con tendenza alla neurodermite deve essere trattata con creme idratanti alla mattina e alla sera.

Anche indumenti sbagliati, come ad. es. lana o materiali sintetici possono influire negativamente sul prurito. Indumenti sbagliati irritano ulteriormente la pelle.

Anche coolpack o spugne bagnate possono lenire il prurito.

È anche importante distrarsi svolgendo attività piacevoli. Una passeggiata all'aria fresca o un buon libro possono far dimenticare per un po' il prurito.

Qui potrà trovare altre informazioni su: Trattamento della neurodermite
Qui potrà trovare altre informazioni su: Cura di base regolare